ITA | ENG
home   |   news
ICT4LAW

Una nuova generazione di servizi ai cittadini, alle Aziende, alla Pubblica Amministrazione ed alle istituzioni che redigono il materiale legislativo.


Il contesto
Il progetto ha l'obiettivo di fornire una nuova generazione di servizi ai cittadini, alle Aziende, alla Pubblica Amministrazione in materia di diritto, compliance normativa, organizzazione dei processi e risk management.

Il diritto sta diventando, nella società contemporanea, una variabile complessa condizionata dalle seguenti necessità:
  • Dinamicità del diritto, con frequenti aggiornamenti normativi
  • Pervasività: come stabilire una regolamentazione dei servizi
  • Trasparenza e responsabilità nei servizi
  • Valutazione dell' impatto delle norme sulle imprese
  • Gestione di una rete di documenti normativi
  • Interazione tra il diritto nazionale e quello Europeo
  • Multilinguismo generato dalle diverse nazioni appartenenti alla comunità Europea
I cittadini e le Imprese necessitano di servizi (ad es., come ottenere l'esenzione dal pagamento bollo auto, oppure come aprire una linea di credito presso una banca) per i quali devono necessariamente conoscere le procedure descritte da norme per usufruirne e gli Uffici e le Banche devono fornire i servizi in accordo con le leggi vigenti. Inoltre le Imprese devono poter pianificare l'adattamento delle proprie strategie ai vari cambiamenti in ambito del diritto, e ad oggi non esistono strumenti per supportare tale processo, data la complessità dell'argomento trattato.
Durante il processo legislativo è necessario svolgere, prima di ogni attuazione di legge, la cosiddetta valutazione d'impatto normativo. Tale procedura, purtroppo, è vantaggiosa in ben pochi casi, poiché è un'operazione estremamente costosa e dall'esito incerto (ci si basa sulla statistica) e, soprattutto, non ancora supportata da un'opportuna tecnologia. Infine i "Policymaker" devono anche poter "valutare" il gradimento e la popolarità presso i Cittadini, delle leggi che preparano, per prevedere il loro impatto durante la loro redazione, per provare a semplificarle e renderle più comprensibili, e l' esecuzione di particolari indagini, oltre ad essere costosa, può con facilità condurre a risultati distorti.

Il contesto
ICT4LAW prende spunto dai problemi sopraelencati per costruire il nucleo di una nuova generazione di servizi, derivanti proprio dalla convergenza delle metodologie ICT con le scienze cognitive ed il diritto. Le tecnologie e gli ambiti affrontati sono stati molteplici e multidisciplinari:
  • Ontologie per la rappresentazione del significato dei termini giuridici, delle procedure e servizi, per l’indicizzazione di documenti
  • Elaborazione automatizzata del linguaggio naturale, per il reperimento di documenti legali e per l’accesso a sorgenti di informazioni aperte, “spontanee” e non strutturate allo scopo di estrarne opinioni e informazioni su imprese
  • Tecniche di model checking per verificare la conformità delle procedure adottate in business fortemente regolamentati
  • Business process management systems basati su XPDL
  • Simulazione basata su agenti per ottenere previsioni in sistemi complessi
  • Reti neurali per la valutazione del rischio nelle imprese e metodi statistici per l’analisi di dati quantitativi
Il ruolo di SSB nel progetto è stato di esplorare l'applicazione e l'adattamento al contesto specifico di alcune tra le soluzioni più note di Business Process Management presenti sul mercato, sia di tipo proprietario che open source.

I numeri del progetto
Progetto finanziato dalla Regione Piemonte nell'ambito del Bando regionale per progetti di ricerca industriale e/o di sviluppo sperimentale per l'anno 2007 nell'ambito delle "Converging Technologies".
  • Periodo 2010 - 2013
  • Costo: 3,4 M€
  • Partner: Consorzio formato da dodici partner tra cui Università di Torino, CNR ed Imprese (www.ict4law.org)
  • Sito: www.ict4law.org
 
Progetti di ricerca
 
IoT - Internet of Things
DISLOMAN
 
Smart Mobility - Connected Cars
MCAR
AUTUMN 2
SRT-LOCUPS
AUTUMN
 
e-Tourism
TAG
 
Future Networks
MPLANE
 
e-Governement
ICT4LAW
 
Internet Applications
SAIB