ITA | ENG
home   |   news
Financial Information Delivery
FID è una piattaforma ad alte prestazioni, progettata per le Banche che vogliono offrire servizi avanzati di informativa finanziaria ai propri clienti che operano sui mercati nazionali ed internazionali: dati di quotazione in tempo reale, informazioni anagrafiche, rendimenti, indicatori di rischio, informativa di legge, dati storici, watchlist, portafogli virtuali, ...

Lo scenario
  • L'informativa finanziaria deve essere distribuita su molte applicazioni/canali: numerose, eterogenee sia funzionalmente che tecnologicamente
  • Le fonti di informazione e l'offerta di servizi sono molteplici e differenti tra loro: la difficoltà nel renderle fruibili ed integrate spesso frena le esigenze del business
  • La dipendenza troppo stretta dagli Infoprovider non consente di avere il pieno controllo sulle scelte strategiche in materia di servizi da offrire ai clienti e di tecnologie
  • I costi ed il "time to market" per attivare nuove applicazioni e nuovi servizi sono normalmente elevati e difficilmente quantificabili a priori
La soluzione
FID - E' una piattaforma che offre dati e servizi di informativa finanziaria ai canali e alle applicazioni della Banca.


E' "multi provider", ovvero permettere di integrare e far coesistere all'interno di un'unica sorgente informativa centralizzata, i dati e i servizi forniti da diversi Information Provider Finanziari.
E' multicanale poichè è in grado di alimentare applicazioni di canale di tipo eterogeneo sia in modalità "pull" che "push"

I vantaggi
  • Riduzione del time to market delle iniziative di business che hanno per oggetto l'informativa finanziaria
  • Coerenza delle informazioni distribuite ai canali
  • Riduzione costi di gestione e manutenzione (centralizzazione dei servizi)
  • Razionalizzazione dell'acquisto dei servizi dagli InfoProvider
  • Indipendenza delle applicazioni dagli InfoProvider esterni
Caratteristiche In sintesi
  • Gestione di diverse tipologie di strumenti finanziari, indici, azioni, obbligazioni, cambi, tassi, derivati
  • Disponibilità di notizie d'agenzia (recenti o storiche) provenienti da provider esterni o interni in modalità push o pull (servizi di ricerca)
  • Distribuzione di dati in modalità "pull" (risposte sincrone) e in modalità "push" (aggiornamenti asincroni in seguito a sottoscrizione)
  • Disponibilità di connettori di interfaccia per qualsiasi sorgente dati (anche custom), integrabili nella soluzione
  • Disponibilità dei servizi di quotazione 24x7 grazie a meccanismi di "freezing" dei dati a mercato chiuso (per borsa, per InfoProvider, etc.)
  • Elevate prestazioni per mezzo di tecniche di "caching" dei dati
  • Affidabilità e scalabilità garantite da architetture di "clustering" e "balancing" delle componenti del sistema
  • La migrazione da un Infoprovider ad un altro o l'aggiunta di una nuova sorgente dati, è totalmente trasparente alle applicazioni che utilizzano i servizi
  • Le applicazioni sono indipendenti dalla sorgente delle informazioni, per cui chi progetta le applicazioni non deve possedere know-how specifico sulle piattaforme degli Infoprovider
 
Servizi base Servizi base
I servizi base sono orientati al reperimento e all'accesso al "dato" e sono fruibili nelle modalità pull e push.
  • Lookup Service - Questa classe di servizi consente di effettuare ricerche di strumenti finanziari mediante l'impostazione di criteri di selezione:
    • generali (denominazione, ISIN, mercato, tipologia, divisa, etc.);
    • specifici per tipologia di strumento (emittente, sottostante, scadenza, rating, etc.);
    • specifici della Banca (codici anagrafici interni, criteri di negoziabilità, criteri di rischio, etc.).

  • Quote Service - Questa classe di servizi consente di ricevere le quotazioni dei titoli ed altri dati di dettaglio provenienti dai mercati (ultimo valore, valore di chiusura, quantità, denaro, lettera, livelli del book, etc.).
  • Chain Service - Questa classe di servizi consente di ricevere composizione e quotazioni delle liste standard (Dow Jones, FTSE 100, DAX 30, CAC40, NASDAQ 100,etc.) dei mercati abilitati.
  • History Service - Questa classe di servizi consente di reperire le serie storiche dei principali parametri finanziari di quotazione (high, low, volume, etc.), sia "daily" che "intraday", mediante l'impostazione di opportune chiavi di ricerca (periodo, campionamento, etc.).
  • News Service - Questa classe di servizi consente di ricevere o cercare le notizie, attuali o storiche, dai canali finanziari o dalle Agenzie stampa di provider esterni o interni.
 
Servizi aggiuntivi Servizi avanzati
Questi servizi, integrabili alla configurazione base, sono il risultato di funzioni di post-elaborazione dei dati e permettono di arricchire le applicazioni di funzionalità personalizzate
  • Best&Worst - servizi che restituiscono le liste degli strumenti finanziari che hanno avuto le migliori/peggiori performance nell'arco della giornata di contrattazione
  • Alert - servizi per offrire ai propri clienti la possibilità di ricevere una segnalazione quando la quotazione di un titolo predefinito supera il valore soglia preimpostato
  • Watchlist - servizi per offrire ai propri clienti la possibilità di definire e gestire portafogli titoli virtuali
 
Hardware e Soluzioni di utilizzo Tecnologia
L'architettura di FID permette di disaccoppiare le applicazioni dalle piattaforme proprietarie degli InfoProvider.


I servizi sono esposti secondo i moderni standard di interoperabilità (SOAP) oppure resi disponibili tramite API Java ad alte prestazioni.

I FID Service Broker dispongono di una cache interna, per limitare gli accessi alle sorgenti dei dati. Le cache si aggiornano autonomamente, mediante i flussi provenienti dai mercati.

Il "clustering" è di tipo "reale", ovvero i FID Service Broker cooperano tra loro in modalità "peer to peer" senza "single point of failure".
I nodi del sistema possono essere aggiunti o eliminati a caldo.

FID incorpora un'anagrafica titoli locale, ottenuta dall'integrazione e dalla normalizzazione di informazioni anagrafiche provenienti da provider interni ed esterni. Il sistema di caricamento dell'anagrafica può essere sincrono e asincrono, in funzione della sorgente dati a disposizione. Consente di implementare logiche di pre-processing, verifica della coerenza, transazionalità, e gestione delle anomalie mediante tracciatura e notifiche di eventi.
 


 
Soluzioni
 
Financial Information Delivery
ATM Guard